Biografia

Anna di Prospero nasce a Roma nel 1987.
Ha studiato fotografia presso l’Istituto Europeo di Design a Roma e presso la School of Visual Arts di New York.
La sua ricerca fotografica si caratterizza per il segno introspettivo con cui esplora la quotidianità e il rapporto tra uomo e spazio. Il suo lavoro è stato esposto in numerose mostre personali e collettive in Italia e Stati Uniti, tra cui Les Rencontres D’Arles, Month of Photography Los Angeles, FotoGrafia Festival Internazionale di Roma e La Triennale di Milano.
Tra i suoi riconoscimenti il Sony World Photography nella categoria Portraiture, il People Photographer of the Year degli International Photography Awards e il Discovery of the Year dei Lucie Awards 2011.

Esibizioni Personali

  • 2018 “RIFLEXIONE”, Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, Mantova. Curatori: Peter Assmann e Renata Casarin
  • 2017 “Cuore Liquefatto”, MLB Gallery, Ferrara. Curatore: Maria Livia Brunelli
  • 2016 “Marseille(s)”, Agnés B gallery, Marsiglia. Curatore: Marco Barbon
  • 2016 “Urban Self-portrait”, Galerie Madé, Parigi. Curatore: Emilia Genuardi
  • 2014 “Instinct”, Galerie Madé, Parigi. Curatore: Emilia Genuardi
  • 2013 “With You”, Galleria Gallerati, Roma. Curatore: Alessandro Bucci
  • 2012 “With You”, Galleria F.Project, Bari. Curatore: Roberta Fiorito, Alessandro Bucci
  • 2008 “io, anna”- Fotografia – Festival Internazionale di Roma, Galleria Gallerati, Roma. Curatore: Silvia Sfrecola Romani

Esibizioni Collettive

  • 2018 “L’altro sguardo, Fotografe Italiane 1965-2018” Palazzo delle Esposizioni, Roma. Curatore: Raffaella Perna.
  • 2016 “Fotografe Italiane 1965-2015”, Triennale di Milano, Milano. Curatore: Raffaella Perna
  • 2016 “Diverse/City”, Month of Photography Los Angeles, Santa Monica Art Studios, Santa Monica CA. Curatore: Teal Thomsen
  • 2015 “45 Frames from PhotoVogue”, Leica Gallery, Milano. Curatore: Alessia Glaviano, Chiara Bardelli Nonino
  • 2015 “Vetro”, Università LUISS Guido Carli, Roma. Curatore: Anonima Curatori
  • 2014 “DonnexDonne”, Galleria del Cembalo, Roma. Curatore: Manuela De Leonardis
  • 2014 “Sony World Photography Awards Exhibition”, Somerset House, Londra.
  • 2013 “With You” De Schipperskapel, The Chapel of Awesomeness, Bruges
  • 2013 “With You”, Frame Foto Festival, Salsomaggiore Terme. Curatore: Alessandro Bucci
  • 2013 “A glimpse at Photo Vogue” – Galleria Carla Sozzani, Milano. Curatore: Alessia Glaviano
  • 2012 “Shades of Women”, Teatro Due, Roma. Curatore: Ilaria Prilli
  • 2012 “Atelier, Reflexions Masterclass” – Les Rencontres D’Arles, Arles . Curatori: Gabriel Bauret, Giovanna Calvenzi
  • 2012 “A glimpse at Photo Vogue” – Galleria Carla Sozzani, Milano. Curatore: Alessia Glaviano
  • 2011 “Contrasts” – Professional Women Photographers, Soho Photo Gallery, New York. Curatore: Ruth Fremson
  • 2011 “Whose Self-portrait? The subject Behind the Camera”, Joy Wai Gallery, New York. Curatore: Joy Wai
  • 2011 “Urban Self-portraits” – Obbiettivo Donna 2011, Officine Fotografiche, Roma. Curatore: Annarita Curcio
  • 2010 “Autoportrait”, Boutographies Festival, Pavillon Populaire, Montpellier. Curatore: Christian Maccotta
  • 2010 “Agita, Arte Giovane Italiana”, Università La Sapienza, Roma. Curatore: Valentina Trisolino
  • 2009 “Io, anna”, FotoLeggendo, Istituto Superiore Antincendi, Roma. Curatore: Carlo Gallerati

Premi

  • 2014 2° posto, Sony World Photography Awards, categoria ritratto
  • 2013 vincitrice del concorso A Human Touch – Life Framer
  • 2011 Discovery of the Year – Lucie Awards 2011
  • 2011 People Photographer of the Year – International Photography Awards
  • 2010 selezionata per il seminario internazionale di fotografia “Reflexions – Masterclass”
  • 2009 “Prix Exchange Boutographies” – FotoLeggendo 2009
  • 2008 “Un creativo al giorno” – IED Roma

Formazione

  • 2011 Diploma in Fotografia, Istituto Europeo di Design (IED), Roma
  • 2010 Exchange Student Program, School Of Visual Arts, New York

Residenze d’artista

  • settembre 2018, Istituto Italiano di Cultura, Madrid
  • giugno 2014, Le Percolateur, Marsiglia